Gruppo Canoe Polesine per l’ambiente: A.MA.TE. la canoa! - itRovigo

itRovigo

Natura Sport

Gruppo Canoe Polesine per l’ambiente: A.MA.TE. la canoa!

Amate La Canoa Moment 1200x675

Anche il Gruppo Canoe Polesine Rovigo aderisce alla campagna ecologista lanciata dalla Federazione Italiana
Canoa e Kayak
; in collaborazione con WWF Italia, Marevivo e Fondazione Univerde.

 gruppo canoe
Logo Federazione Italiana Canoa a Kayak


La campagna, iniziata il 22 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, continuerà per l’intero mese di
aprile; l’11 aprile è stata celebrata la Giornata del Mare; il 22 aprile, è stato il turno della Giornata Mondiale della Terra; le manifestazioni si concluderanno il 5 giugno per la Giornata Mondiale dell’Ambiente. A.Ma.Te. è l’acronimo di Acqua, Mare e Terra, le tre giornate che i canoisti italiani celebreranno su tutto il territorio nazionale praticando uno sport sostenibile e sicuro, da svolgere all’aria aperta, singolarmente o in gruppo; tutto nel rispetto del distanziamento fisico dettato dall’attuale situazione sanitaria.

gruppo canoe Amate La Canoa Ridim.
Foto: Gruppo Canoe Polesine

Nell’ambito di questa iniziativa nazionale, a Rovigo, l’Associazione polesana, da sempre impegnata nel promuovere,
attraverso lo sport della canoa il nostro patrimonio ambientale, si prefigge di organizzare nelle prossime settimane
una pagaiata ecologica con raccolta delle plastiche e dei rifiuti lungo il Canalbianco; l’evento si svolgerà anche con la collaborazione di altre associazioni e di chiunque, tra la cittadinanza, si vorrà rendere disponibile alla pulizia dei nostri
ambienti.

gruppo canoe Raccolta Rifiuti
Foto: Pixabay

Il Presidente dell’Associazione, Federico Simonetta, dichiara che uno sport all’aria aperta e a contatto con la natura
come la canoa, non può che manifestare la sua vocazione ecologista. Infatti
, canoisti e ambiente vivono un rapporto molto stretto; e noi adulti dobbiamo trasmettere ai nostri giovani un senso di responsabilità che generi comportamenti
virtuosi anche durante l’attività sportiva.
Una raccolta della plastica è un atto concreto e significativo; può contribuire a sensibilizzare i giovani, e la cittadinanza più in generale, nei confronti di questo tema che ci riguarda sempre più da vicino.

Gruppo Canoe Polesine e la valorizzazione del territorio nel rispetto per l’ambiente

Con la canoa tutti possiamo scoprire la bellezza essenziale del nostro territorio; l’attività fisica all’aria aperta si coniuga in modo egregio con la visitazione dei nostri ambienti fluviali. La canoa rappresenta un’occasione unica per entrare in un’altra dimensione, dove acqua, cielo e terra si fondono. Il Canalbianco rappresenta un’occasione per apprendere in sicurezza le basi della canoa; allo stesso tempo, di godere della ricchezza naturalistica e paesaggistica che ci circonda. La canoa offre l’occasione di sentirsi in dovere di essere custodi di quanto abbiamo a disposizione.

gruppo canoe Canalbianco Sito Web
Foto: sito web Gruppo Canoe Polesine

Anche il Gruppo Canoe Polesine celebra la Giornata mondiale dell’acqua – World Water Day

La giornata mondiale dell’acqua è una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992; è prevista all’interno delle direttive dell’agenda 21, risultato della conferenza di Rio. Si celebra ogni 22 marzo. Le Nazioni Unite invitano le nazioni membri a dedicare questo giorno ad attenersi alle raccomandazioni definite con l’Assemblea generale; ma anche alla promozione di attività concrete all’interno dei loro Paesi.

Goccia Acqua
Foto: Pixabay

La Giornata mondiale della terra

L’Earth DayGiornata della Terra, è la più grande manifestazione ambientale del pianeta; è il momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. La Giornata della Terra fu fortemente voluta dal senatore statunitense Gaylord Nelson; promossa ancor prima, dal presidente John Fitzgerald Kennedy; coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo. Le Nazioni Unite celebrano l’Earth Day ogni anno; la data prescelta, il 22 aprile, cade un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera. É nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra

Terra
Foto: Pixabay

La Giornata del Mare

L’11 aprile ricorre la Giornata del Mare e della cultura marinara; è un’iniziativa nata nel 2017; ha l’obiettivo di accrescere, soprattutto tra i giovani, l’amore e il rispetto per la risorsa mare.

Giornata Nazionale Del Mare Logo
Logo sito web www.mit.gov.it

La Repubblica italiana riconosce il giorno 11 aprile di ogni anno quale Giornata del Mare presso gli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado; lo scopo è quello di sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico. Inoltre, la giornata ha l’obiettivo di sensibilizzare i giovani attraverso attività e momenti di confronto, per sviluppare il concetto di cittadinanza del mare; e, allo stesso tempo, rendere gli studenti tutori della conservazione e cultura del mare.

Fonti editoriali: www.earthday.org; www.wikipedia.org

Gruppo Canoe Polesine per l’ambiente: A.MA.TE. la canoa! ultima modifica: 2021-04-23T08:53:19+02:00 da Elisa Padoan

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

👏👍

To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x