Eventi Luoghi di interesse

Insolita e intrigante prospettiva della nostra città grazie a “Conosci Rovigo”

Conosci Rovigo - Quadro di Gianni Veronese

Qualche giorno fa ho incontrato, presso la Torre Mozza, Giuseppe Marangoni per saperne di più su di una serie di bellissimi eventi organizzati dal ctg Comitato Provinciale di Rovigo – gruppo Rovigoti.
Fa parte di questo circuito anche la mostra dell’architetto Gianni Veronese, che coltiva la passione del disegno e che ha ritratto alcuni lati di Rovigo con l’uso di diversi colori e sfumature differenti, facendo emergere tutta la sua spettacolarità. Ma come nasce questo progetto intitolato “Rovigo sei bella!”? Da una provocazione. Andando in senso contrario rispetto a quello che gli abitanti pensano di se stessi. Un incitamento a ribellarsi a questa forma mentis che vede la città come la più noiosa, avvolta solo dalla nebbia.

Lo stesso principio è stato usato per introdurne il ciclo di incontri “Conosci Rovigo”. Si è partiti da un altro detto famoso, conosciuto ovunque, ovvero Rovigo non m’intrigo. E allora si è pensato che probabilmente a Rovigo m’intrigo eccome. Si sono infatti chiesti: “Perché, se è davvero un posto così negativo, viene a viverci gente non del luogo che poi non si stana più da qui? Ci sarà qualcosa di coinvolgente!
Un ragionamento che non fa una grinza.

Mi parla del fatto che, secondo lui, sussiste proprio il “pericolo opposto”, ovvero di fondere completamente la propria vita con la città. Esiste qualcosa di particolare, di non appariscente, che rapisce e in qualche modo fa sviare dall’indifferenza e dalla superficialità con cui si guarda di primo acchito. Ed è per questo che, quando si entra in contatto con il nostro centro, c’è bisogno di andare nel profondo dei rapporti umani. Si deve respirare un’aria e, perché no, un’anima durante le visite dei turisti. A fare da cornice alle conferenze e alle visite proposte da “Conosci Rovigo”, oltre alla mostra, una serie di poesie per sottolineare maggiormente il suo grande fascino. Saranno pure svelati altre particolarità che non tutti conoscono.

Incontri, visite guidate  e mostre

Conosci Rovigo Conosci Rovigo
Foto Sibilla Zambon e Alessandro Effe

Comunicato stampa

È una nuova iniziativa, nel solco della tradizione del Gruppo Rovigoti, diretta a far conoscere e valorizzare la
città, la sua storia, la sua bellezza, la sua attualità, le sue potenzialità e quindi il suo futuro, anche come
capoluogo del Polesine.
“Conosci Rovigo” è un ciclo di incontri improntati alla piacevolezza dello scoprire cose di ieri e di oggi, in
un’atmosfera informale e di reciproco scambio.
In modo innovativo, abbiamo voluto abbinare alle conferenze e visite guidate, l’arte e la poesia, come viatico
per entrare nello spirito autentico di questa nostra città, viverlo, esserne consapevoli e anche orgogliosi. Ecco
la bellissima e inedita Mostra “Rovigo sei bella” dell’architetto Gianni Veronese e l’uso delle poesie della città
per impreziosire le conferenze.

Programma

• Sabato 27 Ottobre ore 17:30 – SEGRETE DEL CASTELLO
Inaugurazione della Mostra “Rovigo sei bella!” – Uno sguardo a colori sulle piazze, le chiese, le
ville, i palazzi. Disegni di Gianni Veronese, architetto.
Apertura: La Mostra resterà aperta in occasione delle conferenze del ciclo “Conosci Rovigo” e su
prenotazione di scuole, associazioni e Gruppi, a cura dei volontari CTG e degli allievi dell’Enaip di
Rovigo. In altri orari da definire.

• Lunedì 29 ottobre ore 21:00 – SEGRETE DEL CASTELLO
Rovigo, incrocio di fiumi. Come nasce, come si sviluppa.
Lezione-conferenza di Raffaele Peretto
• Sabato 17 novembre ore 16:00 – SACRESTIA della Chiesa di S. FRANCESCO
S. Francesco, un quartiere antico.
Lezione-conferenza con visita guidata di Leobaldo Traniello.
• Lunedì 19 novembre ore 21:00 – SEGRETE DEL CASTELLO
Famiglie e Palazzi del centro storico
Palazzo Angeli, Palazzo Campo, Palazzetto Rizzi, Palazzo Milanovich, Palazzetto Rosada,
Casa Medin oggi Corni.
Lezione-conferenza di Tonina Vegnuti
• Sabato 24 novembre ore 15:30 – TORRE MOZZA
Palazzi del centro storico e segni dell’evoluzione urbanistica
Visita guidata a cura di Tonina Vegnuti e Raffaele Peretto
Uno scorcio inedito su Rovigo dal balcone dello studio di un giovane architetto sarà il punto di
partenza della visita guidata, come segno di legame culturale tra storia e attualità.

STRUTTURAZIONE VISITA GUIDATA

– Prima parte: 15:30/16:30
– Pausa tè in locale del centro: 16:30/17:00
– Seconda parte: 17:00/18:00
I poeti della città
Poesie di ieri e di oggi entreranno nel gioco dei vari momenti degli incontri, a cura degli stessi relatori, che
potranno prendere in considerazione proposte anche dei partecipanti al Corso o introdurre ospiti speciali.
ISCRIZIONE
La partecipazione al Corso “Conosci Rovigo” è subordinata a preventiva iscrizione, fino ad esaurimento dei
posti. La quota d’iscrizione di € 20,00 comprende: lezioni-conferenza, visite guidate con accesso ai palazzi
storici selezionati, spese allestimento mostra “Rovigo sei bella!” e organizzazione Corso.
INFO: ctgrovigoti@gmail.com – 393/9541500

 

Foto copertina da dépliant Mostra di Gianni Veronese “Rovigo sei bella!”

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Insolita e intrigante prospettiva della nostra città grazie a “Conosci Rovigo” ultima modifica: 2018-10-19T09:19:45+00:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top