Cibo Tradizioni

Bis di dolci di Carnevale dal gruppo Rovigo e i Rodigini

Frittelle Ph Facebook Rovigo E I Rodigini Schery Schery Lul

Mancano pochi giorni alla conclusione del Carnevale targato 2019 e nel gruppo Rovigo e i Rodigini – itRovigo.it, collegato appunto al nostro blog, si è scatenata una sorta di “guerra” a chi prepara i più strepitosi dolci con cui festeggiare fino all’ultimo. L’appuntamento con le feste in maschera, i carri, gli scherzi ma soprattutto per le tradizioni culinarie che caratterizzano questo periodo dell’anno in ogni regione italiana sarà rimandato all’anno prossimo. I dolci di Carnevale sono fonte di ricordi preziosi legati molto spesso all’infanzia, oltre che sublimi tentazioni che ci fanno ingrassare di qualche etto anche solo con lo sguardo.

Momenti piacevoli spesso trascorsi in compagnia della propria famiglia. Nipotini che sghignazzano, si sporcano di zucchero a velo, si strafogano di cose preparate con le loro manine, sporcano le cucine in ogni angolo immaginabile. Nonni felici, che guardano i loro adorati con occhi sognanti. Sono certi di aver creato qualcosa di magico che non verrà dimenticato mai. Ed ogni volta che si assaggerà un crostolo, piuttosto che un favetto l’associazione a loro e a quelle giornate sarà immediato. Il pensiero che ciò accadrà anche quando loro non ci saranno più, li rasserena a tal punto che la preoccupazione di dover anche poi pulire tutto non li sfiora nemmeno!
E allora voglia suggerire anche a voi di darci dentro in questi giorni finali. Perché il ricordo è per sempre e nulla scalda più il cuore che la consapevolezza dell’amore. Oggi raggruppiamo una serie di ricette che potrete sfruttare, dateci dentro!

Tortelli con Nutella al forno (di Francesca Pavan)

INGREDIENTI:
200 grammi di farina 00;
mezzo cucchiaino di lievito;
80 grammi di zucchero;
80 grammi di burro a pezzetti;
1 uovo.

Tortelli Ripieni Di Nutella Ph Facebook Rovigo E I Rodigini Di Francesca Pavan
Tortelli ripieni di Nutella ph Facebook Rovigo e i Rodigini di Francesca Pavan

PROCEDIMENTO:
Mescolate lo zucchero con il burro a pezzetti, possibilmente ammorbidito. Poi aggiungete l’uovo e, per finire, si addizione la farina. Cercate di ottenere un impasto morbido e liscio. Procedete a farlo riposare un’ora in frigo. A seguire stendete la pasta con il mattarello o con la macchinetta è indifferente. A questo punto con l’aiuto di un semplice bicchiere , si ricavano dei ritagli rotondi. Riempite con Nutella,  ma ricordate che chi vuole può usare marmellata o crema pasticcera. Poi si chiudono bene i lembi. Aiutatevi con una forchetta. Infornate per 15 minuti a 170°

Fritoe (di Grazia Cominato)

INGREDIENTI:
250ml acqua;
50gr burro;
sale;
150 g farina tipo 00;
50 g frumina;
50 g zucchero;
1 vanillina;
1 fialetta aroma ( io uso mandorla );
uova 4 ( o piu);
1/2 busta di lievito;
100 g uvette .

Fritoe Ph Facebook Rovigo E I Rodigini Di Grazia CominatoFritoe ph Facebook Rovigo e i Rodigini di Grazia Cominato

PROCEDIMENTO:
portate a bollire l’acqua con il burro e il sale. Togliete, quindi,  dal fuoco ed aggiungete assieme la farina e la frumina magari usando un setaccio in modo da evitare grumi. Mescolate con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Addizionate all’impasto lo zucchero, la vanillina e l’aroma. Mescolate. Unite un uovo alla volta, fino ad ottenere un impasto che cade pesantemente dal cucchiaio formando lunghe punte (io  ne ho messi  anche 6). Ci si regola ad occhio. Per ultimi vanno inseriti il lievito e l’uvetta. Il mio consiglio è quello di friggere con olio di arachide. Ricordatevi di aiutarvi con due cucchiaini fate cadere l’impasto nella pentola. Suggerisco di non usare una fiamma troppo alta, altrimenti dentro rimangono crude. Ma nemmeno troppo bassa, pena frittelle troppo untuose.

 

In copertina frittelle ph del gruppo Facebook Rovigo e i Rodigini di Schery Schery Lul.

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Bis di dolci di Carnevale dal gruppo Rovigo e i Rodigini ultima modifica: 2019-03-04T08:53:59+02:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top