Eventi News

Ti scrivo una lettera, concerto reading di Michele Pavanello a Villamarzana

Michele Pavanello e la Otto Strade Band

Di Michele Pavanello avevamo già avuto modo di parlare, un chitarrista affezionato ai suoni caldi del Blues del Delta del Mississippi. O meglio, quello che magicamente parte dal Po ed arriva fino a lì. Un rock blues che arriva dritto al cuore. Lui nasce ad Adria, 49 anni fa. Appassionato di musica entra in conservatorio nel 1978 con un percorso che però non si sente di terminare. I vincoli e le regole gli stanno stretti. Ama tantissimo, invece, la musica di strada, ed è proprio così ad entrare in contatto con il Blues. Quello della west-coast soprattutto. Ed è così che inizia a collaborare con diversi gruppi come cantante, musicista e autore.

I primi lavori

Nel 2014 pubblica il suo primo album Otto Strade con i tipi della Moebius Record di Milano. A dicembre 2015 pubblica il singolo Canzone di Natale e devolve i proventi al Caritas Baby Hospital di Betlemme. A settembre 2016 il nuovo Ep : Vento Caldo, autoprodotto. Cinque brani di solido rock-blues per dare voce ad un messaggio di grande impatto sociale e morale : “Non dobbiamo vivere rassegnati, nè indignarci per le ingiustizie del mondo, dobbiamo sporcarci le mani per cambiare le cose”. Ad Agosto 2018 esce Vanità, il nuovo singolo che presenta un punto di discontinuità rispetto ai lavori precedenti. Segna insomma la via verso un nuovo percorso artistico che culminerà con l’uscita del nuovo EP previsto per la fine dell’anno. Sabato 5 gennaio è invece la volta del concerto-reading di Villamarzana.

Ti scrivo una lettera

Michele Pavanello impegnato sabato 5 gennaio a Villamarzana

E’ il titolo dell’evento di questa sera alle ore 21 presso il teatro parrocchiale di Villamarzana. Un concerto-reading con Michele che sarà accompagnato dalla Otto Strade Band e che ha ingresso libero.  Ti scrivo una lettera è un percorso fatto di canzoni natalizie e brani tratti dalla discografia del cantautore blues adriese che vengono intrecciati con la lettura di alcuni brevi testi letterari di autori del primo Novecento.
Accanto a Michele Pavanello vi saranno Paolo Lazzarini al pianoforte, Alberto Piva voce e tastiere, Ersjlio Daja al basso e Roland Daja alle percussioni e le vocalist Emanuela Carretta, Sofia Cattozzo, Azzurra Zingali, Elena Piola, Rossella Rondanin e Cristina Bedendo.

L’evento è organizzato congiuntamente dalle parrocchie di Gognano e Villamarzana. Durante lo spettacolo Michele Pavanello canterà anche Vanità, il suo ultimo brano e presenterà ufficialmente il nuovo singolo Eppure Nevica che uscirà ufficialmente su Spotify e Youtube a fine gennaio 2019. Entrambe i brani fanno parte di un EP a cui Michele sta lavorando e che vedrà la luce la prossima primavera.

 

Foto e fonti: comunicato stampa

Alessandro Effe

Autore: Alessandro Effe

Appassionato di nuove tecnologie cerco di aiutare le aziende a nascere e trovare la loro strada.
Amante della scrittura narrativa e lettore vorace. Un amore smisurato per la boxe ed il running.

Ti scrivo una lettera, concerto reading di Michele Pavanello a Villamarzana ultima modifica: 2019-01-05T11:54:17+00:00 da Alessandro Effe

Commenti

To Top