I RODIGINI RACCONTANO ROVIGO

itRovigo

Natura News

Ambizioso progetto di riqualificazione ambientale per Rovigo

Tutela Ambientale

Il Comune di Rovigo e l’azienda IRSAP S.p.A. promuovono un ambizioso progetto di riqualificazione ambientale; attraverso la fornitura di quattrocentocinquanta piante; da destinare alle aree verdi; in città; e nelle frazioni.

Piazza Vittorio Emanuele
Rovigo – Piazza Vittorio Emanuele II – sullo sfondo, Palazzo Nodari – Foto: Elisa Padoan

Le nuove piante vanno ad arricchire le aree verdi della città; e delle frazioni; principalmente a Borsea, Granzette, Cantonazzo; e l’area denominata Città Giardino; il progetto interessa anche l’area verde antistante la Questura. La quasi totalità delle piante, circa 380, sono state donate dall’azienda termomeccanica IRSAP S.p.A.; le restanti sono fornite dal Comune; attraverso l’azienda Asm, è già stata avviata la messa a dimora; di circa 300 alberi autoctoni; i restanti verranno piantati in primavera.
Il sindaco Edoardo Gaffeo interviene durante la conferenza stampa; che avviene via streaming; si dichiara molto orgoglioso di questa iniziativa; e spera che si tratti soltanto di un inizio; auspica infine, lo sviluppo di una serie di ulteriori iniziative; che dovranno interessare l’intero territorio comunale.

Un ambizioso progetto ambientale è segno di speranza

Dalle parole del sindaco emerge l’importanza del progetto; come segno di speranza; nel futuro; la possibilità di piantare nuove piante costituisce un segnale; positivo per l’ambiente; e anche un gesto importante; per le nuove generazioni.

Parco Progetto Ambientale
Parco – foto: Pixabay

L’ambizioso progetto di riqualificazione ambientale nel dettaglio

L’Assessore all’Ambiente Dina Merlo illustra nel dettaglio il progetto; esso ha diverse finalità; le possiamo riassumere in questo modo: generale miglioramento paesaggistico; delle aree verdi; modifica del microclima; miglioramento della qualità dell’aria. Quindi nelle frazioni di Borsea e Granzette osserviamo la creazione di piccoli boschetti; e di aree con funzione ricreativa; nell’area verde di Città Giardino; e in località Cantonazzo; si raggiunge invece l’obiettivo di completare piccoli parchi giochi.

Progetto Ambientale
Rovigo – immersi nella natura in pista ciclabile Baden Powell lungo l’Adigetto, nei pressi dell’area Città Giardino

Il progetto prevede anche la sostituzione di alcune alberature; nell’area verde del Campo Battaglini; il loro abbattimento era stato eseguito per motivi di sicurezza; saranno ripristinate; con specie arboree tipiche del nostro territorio.

Un occhio di riguardo per le api e per i nostri amici a quattro zampe

La scelta delle specie arboree rispetta le indicazioni del Regolamento del Verde Comunale; ma sono state anche selezionate delle piante adatte a consentire la presenza delle api nel territorio; grazie alle loro fioriture.

Progetto Ambientale E Le Api
L’ambizioso progetto di riqualificazione urbana e l’importanza delle api nel territorio – foto: Pixabay

Un’altra superficie interessata dalla realizzazione di questi interventi; è l’area sgambamento cani; si trova in zona Baden-Powell.

Sgambamento Cani
L’amico a quattro zampe al parco – Foto: Pixabay

Infine, sarà avviato un percorso di educazione ambientale; per gli studenti del Liceo Celio-Roccati di Rovigo; attraverso la messa a dimora di nuove piante; nel cortile della scuola.
L’Assessore all’Ambiente Merlo ha espresso il desiderio e la volontà di dare un segnale di positività; e di speranza; per le attività ambientali future; affinché le stesse siano volte a: valorizzare; riqualificare; e organizzare in modo innovativo il verde urbano; si auspica quindi la collaborazione anche con altre aziende produttive; del territorio.

Verde Urbano
Verde urbano – parco – foto: Pixabay

Interviene in conferenza stampa, Fabrizio Rossi; è amministratore delegato IRSAP; e affiancato da Francesco Ronsisvalle; spiega quanto sia doveroso per un’azienda di certe dimensioni; occuparsi di sostenibilità ambientale. Il progetto in questione rientra nell’ambito di diverse iniziative aziendali; alcune già avviate da qualche anno. Tra i propositi dell’azienda vi sono: riduzione dell’utilizzo di carta e plastica; realizzazione di isole informative; sulla raccolta differenziata. F. Rossi sottolinea inoltre, il seguente punto: l’importanza della collaborazione tra pubblico e privato; e infine, elogia l’amministrazione comunale; per la rapidità nel concretizzare questo progetto; che può ispirare l’iniziativa di molte altre aziende.

Ambizioso progetto di riqualificazione ambientale per Rovigo ultima modifica: 2021-01-14T09:40:31+01:00 da Elisa Padoan

Commenti

Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

To Top