Rovigo A.S.D.
curiositá

Rovigo A.S.D. – Il Gabrielli apre le porte all’animazione e a tanto altro

Questa settimana vogliamo parlarvi di un’altra iniziativa meritevole di grande attenzione, che sta portando avanti Rovigo A.S.D. scuola di calcio. Stiamo parlando dell’animazione estiva allo stadio Gabrielli di Rovigo. Dall’11 Giugno inizierà una nuova avventura.

Un evento studiato non solo per i loro 150 ragazzi iscritti, ma aperta a tutti quelli che desiderano parteciparvi. Non esclusivamente calcio quindi. Già. Hanno pensato proprio tutto al Gabrielli, creando due filoni paralleli ma nettamente distinti di attività. Fino al 22 Giugno gli appassionati del pallone potranno godersi il Rovigocamp, mentre fino al 27 Luglio, in simultanea solo per una settimana, andrà in onda anche il grande classico a cui potrà partecipare anche a chi non è amante dello sport in questione.

“Abbracceremo tutti i percorsi classici di un’animazione estiva, potendo usufruire degli spazi quasi infiniti della nostra struttura, organizzando giochi di qualsiasi natura”. Me ne parla così Alessandro Rossi, direttore tecnico della scuola. Un entusiasmo davvero contagioso, che trasmette un forte desiderio di disponibilità verso le necessità della comunità. Sarà concomitante al camp e quindi le due cose si distingueranno in maniera netta. Una scelta necessaria e vincente a mio avviso. Da una parte ci sarà l’opportunità di sviluppare maggior competenza del calcio e dall’altra una serie di attività finalizzate al divertimento intramontabile estivo.

Si potrà scegliere se frequentare la mattina, il pomeriggio o entrambi, sfruttando il pranzo servito direttamente in luogo o staccando per qualche ora dal contesto e tornare poi nel primo pomeriggio. Previsto lo spazio per il riposo e per attività didattiche, vista anche la possibilità di allestire gli uffici di cui è dotata la struttura.

Rovigo A.S.D. Rovigo A.S.D.

Un sogno che prende forma

L’ottica e la direzione di Rovigo A.S.D. sono quelle di rendere fruibile lo spazio del Gabrielli, che per troppo tempo non si è utilizzato. Una delle tante iniziative già svolte negli ultimi tempi, è stata quella di godersi la finalissima di Coppa Italia grazie all’installazione di un maxi schermo allo stadio, creando un clima di festa e compagnia. Una serata in cui “far baracca” tra amici. Alessandro infatti mi spiega i loro intenti. “Noi vogliamo utilizzarlo non solo per fare attività sportive, ma anche per tutto ciò che è sociale. Abbiamo fatto posto nella struttura per ospitare altre associazioni, di qualsiasi natura, che pensano di usarlo per realizzare la loro sede. Stiamo cercando di aprire i nostri ambienti, purtroppo non conosciuti in questi termini alla città, ma che sono ampi, ben dotati ed allestiti.

Ci stiamo organizzando per fare una club house dove sedersi e rilassarsi, magari mangiando un gelato mentre i bambini giocano e fanno 4 salti. L’obbiettivo primario è rendere fruibile il Gabrielli anche alle famiglie che vogliono fare due passi all’interno della nostra struttura, come fosse una sorta di parchetto. In modo sicuro e sano, tornando ai valori di un tempo, quando si scendeva di casa per giocare in cortile. Perchè non darsi appuntamento proprio da noi?”.
E allora noi non possiamo che condividere le loro idee e darvi la possibilità di conoscere, scegliere con consapevolezza e vivere a 360º la nostra città.

 

Foto di Rovigo A.S.D.
Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Rovigo A.S.D. – Il Gabrielli apre le porte all’animazione e a tanto altro ultima modifica: 2018-05-22T12:08:36+00:00 da Sibilla Zambon

Commenti

Rovigo A.S.D. – Il Gabrielli apre le porte all’animazione e a tanto altro
To Top