I RODIGINI RACCONTANO ROVIGO

itRovigo

Eventi Storia, Arte e Cultura

I Solisti Veneti a Rovigo: un eccezionale Concerto di Natale

Solisti Veneti Immagine In Evidenza1

La preziosa cornice della chiesa parrocchiale di San Bartolomeo a Rovigo, il 18 dicembre appena trascorso, ha ospitato l’orchestra de I Solisti Veneti. Diretta dal M.o Giuliano Carella e accompagnata dalla leggiadra voce del soprano vicentino Lara Lagni, ha dato vita ad uno straordinario concerto gratuito in streaming, con il sostegno della Fondazione CARIPARO. Grazie alla Fondazione è stata possibile la realizzazione di molte delle date in programma.

I Solisti Veneti A Rovigo (2)
Chiesa di San Bartolomeo a Rovigo – Foto: Elisa Padoan
I Solisti Veneti A Rovigo
Chiesa di San Bartolomeo a Rovigo – l’abside e il dipinto raffigurante il martirio di San Bartolomeo – Foto: Elisa Padoan

Il concerto in streaming dalla chiesa di San Bartolomeo a Rovigo

Con la maestria e la grande professionalità che li contraddistingue, i musicisti dell’orchestra I Solisti Veneti, hanno tenuto a Rovigo, nella splendida chiesa di San Bartolomeo, un meraviglioso concerto, dove hanno spiccato anche le indiscutibili doti canore del soprano vicentino Lara Lagni. Questo il programma: VIVALDI, dall’Opera Terza L’Estro Armonico Concerto n. 10 in si minore; HAENDEL dall’Oratorio Messiah
He shall feed his flock, dove ha iniziato a spiccare la voce di Lara Lagni; VIVALDI Mottetto O qui coeli terraeque serenitas; TORELLI
Concerto a Quattro in Forma di Pastorale op. 8 n. 6 in sol minore
per il Santissimo Natale Pas.A.5.2.5; MOZART dai Vesperae Solemnes de Confessore KV 339; Laudate Dominum; ROSSINI
dalla Petite Messe SolennelleO salutaris Hostia; ADAM
Cantique de Noël .

I Solisti Veneti3
Un momento del concerto nella chiesa di San Bartolomeo a Rovigo – Foto da diretta Streaming
I Solisti Veneti E Lara Lagni1
I Solisti Veneti e Lara Lagni nella chiesa di San Bartolomeo a Rovigo – Foto da diretta Streaming

I Solisti Veneti popolari in Italia e nel mondo

Sono l’Orchestra da Camera italiana più popolare nel mondo; sin dalla sua fondazione, avvenuta nel 1959 per opera di Claudio Scimone, si occupa della ricerca e della diffusione del patrimonio musicale veneto; in particolar modo li caratterizza la promozione del repertorio musicale presso i giovani. L’orchestra ha raggiunto rapidamente la popolarità internazionale grazie all’enorme entusiasmo di pubblico e di critica suscitato da più di 6.000 concerti in oltre 90 Paesi; ma anche grazie alla partecipazione ai massimi Festival Internazionali, e ad una discografia di oltre 350 titoli; oltre ciò, è promotrice e fautrice di una ricca serie di attività culturali e promozionali e di edizioni musicali e storiche.

Prestigiosi riconoscimenti

I Solisti Veneti e Claudio Scimone hanno ottenuto i più alti riconoscimenti mondiali in campo musicale, come per esempio il Premio Grammy di Los Angeles e numerosi Grand Prix du disque dell’Académie Charles Cros di Parigi; numerosi Premi della Critica Discografica in Italia e in altri Paesi e l’importante e originale Premio del Festival Bar con 350.000 voti di pubblico giovanile. Al Teatro La Fenice di Venezia è stato loro assegnato nel 2008 il Premio Una vita nella musica dell’Associazione Rubinstein. Interessante anche la partecipazione ad importanti programmi televisivi, tra cui Le Sette Parole di Haydn nella Cappella degli Scrovegni di Padova, per la regia di Ermanno Olmi.

Collaborazioni internazionali

Infine non si contano le numerose collaborazioni con i massimi protagonisti della musica, quali ad esempio, Placido Domingo e Josè Carreras, ma anche Andrea Bocelli, Salvatore Accardo e Uto Ughi, citando solo alcuni dei nomi più noti.
Degni di nota inoltre, fin dal 1965, i concerti tenuti nelle scuole elementari e medie con appositi programmi e presentazioni.

I concerti de I Solisti Veneti per le feste natalizie

Hanno preceduto il concerto tenuto a Rovigo, altre due esibizioni: l’11 dicembre a Lendinara all’ Abbazia di Santa Maria del Pilastrello a Lendinara; il 15 dicembre alla chiesa di Santa Caterina a Padova. Seguono altre due date: troviamo I Solisti Veneti anche il 20 dicembre all’Abbazia di Carceri a Carceri PD; ed infine il 27 dicembre alla Basilica di Sant’Antonio a Padova. Tutti i concerti programmati per le festività sono trasmessi in diretta televisiva e in streming web/social: su Rete Veneta, sul sito Santantonio.org; su Facebook collegandosi alla pagina Sant’Antonio – I frati della Basilica; su YouTube collegandosi al canale Messaggero di sant’Antonio.

I Solisti Veneti A Padova
Basilica di Sant’Antonio a Padova – Foto: Unsplash.com

Concerto streaming de I Solisti Veneti diretti da Giuliano Carella con Lara Lagni soprano https://www.youtube.com/watch?v=IvBALRXzVzY

I Solisti Veneti a Rovigo: un eccezionale Concerto di Natale ultima modifica: 2020-12-22T09:00:00+01:00 da Elisa Padoan

Commenti

Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

To Top