I RODIGINI RACCONTANO ROVIGO

itRovigo

Cultura Quartieri

Little Free Library a Rovigo la cultura è condivisa

Little Free Library1

Prendi un libro, riporta un libro. Una semplice frase racchiude la filosofia che troviamo alla base del funzionamento di una libreria gratuita di strada; attraverso la Little Free Library anche a Rovigo la cultura è condivisa; la mini-biblioteca infatti, fonda il suo funzionamento sullo scambio dei libri; tutti i fruitori contribuiscono in effetti alla sua gestione. Fisicamente si tratta di una piccola casetta, perlopiù in legno, dalla quale chiunque può prendere gratuitamente in prestito un libro avendo cura di lasciarne un altro.

Little Free Library
Little Free Library – foto Unsplash.com

Cenni storici sulle Little Free Library

Il progetto nasce negli Stati Uniti nel 2009 e in pochissimi anni si diffonde in tutto il mondo; migliaia di persone si organizzano in tutti i continenti per installare una mini-biblioteca nel proprio quartiere. Le Little Free Libraries sono installate nei parchi e spazi comuni di città e villaggi. Il presupposto è che la comunità si prenda cura della casetta, rispettandola e favorendone l’introduzione costante di nuovi libri. Attraverso una mappa in continuo aggiornamento, possiamo visualizzare tutte le Free Libraries del pianeta.

Little Library Anche A Rovigo Condividiamo La Cultura3.jpeg
Free Little Library – targhetta di riconoscimento – Foto: Elisa Padoan

Gli Amici di Elena e il progetto delle Little Free Library

Il proposito di installare una libreria di strada nasce in seno all’Organizzazione di Volontariato Gli Amici di Elena di Rovigo; finalmente vede la sua realizzazione il 6 maggio 2017, quando viene inaugurata la prima Library, nel Parco Diritti dei Bambini, quartiere S. Pio X. La sua installazione ha luogo nell’ambito della ormai consueta e festosa manifestazione de Il Mercatino dei Ragazzi. Successivamente, una seconda Little Free Library viene installata all’interno del Parco Pampanini, sempre nel quartiere S. Pio X.

Little Library Anche A Rovigo Condividiamo La Cultura2.jpeg
Little Free Library in Parco Diritti dei Bambini – quartiere S. Pio X – Foto: Elisa Padoan
Parco diritti dei Bambini
A Rovigo condividiamo la cultura con le Little Free Library – Parco Diritti dei Bambini – Foto: Elisa Padoan

Little Free Library: le finalità del progetto

L’adesione al progetto delle Little Free Libraries si afferma nella convinzione che una piccola biblioteca gratuita possa contribuire ad elevare ed a mantenere viva l’anima della comunità; questo avviene attraverso lo stimolo alla lettura, nella convinzione che i libri migliorino la nostra vita. Inoltre, la gestione condivisa di una piccola libreria accresce il senso ed il ruolo della comunità che la ospita. L’atto infatti di prestare un libro lasciandolo a disposizione degli altri nella Library, costituisce un gesto di estrema generosità; esso inoltre, induce ad atteggiamenti di attenzione verso il prossimo; oltre ciò, invitare i propri figli a fare altrettanto, stimola in loro comportamenti altruistici e di nobiltà d’animo.

Free Little Library
Little Free Library in Parco Pampanini – quartiere S. Pio X – Foto: Elisa Padoan

Rispettiamo alcune regole importanti nella gestione della libreria

Trattandosi di piccole biblioteche gratuite a disposizione della cittadinanza, risulta essenziale adoperarsi come cittadini e fruitori, affinché esse possano continuare nel tempo ad essere utili ed accessibili a tutti. Occorre attenersi ad alcune semplici regole di gestione e comportamento, che possiamo elencare qui brevemente: quando possibile, prendiamo un libro e mettiamo un libro; i testi che riponiamo devono essere piacevoli e interessanti; cerchiamo di riportare il libro che abbiamo preso e letto, in modo che sia disponibile agli altri; i materiali che introduciamo nella libreria devono assolvere allo scopo che si propone il progetto; non vanno depositate enciclopedie, riviste, videocassette o altro materiale di nessuna utilità; la library non va monopolizzata con testi a sfondo politico o religioso.

A Rovigo Condividiamo La Cultura6.jpeg
Riflessioni sulle regole di gestione della Little Free Library – Parco Diritti dei Bambini – Foto: Elisa Padoan

La finalità educativa delle Libraries

Nel rifornire la Free Little Library, cerchiamo di pensare a libri che possano interessare anche ai più giovani; in questo modo bambini e ragazzi troveranno interessante accedervi; essi porteranno avanti a loro volta il progetto per gli anni a venire. Ricordiamoci infine che lo scopo primario della piccola biblioteca è quello di diffondere e favorire il piacere di leggere.

Sosteniamo con il nostro aiuto le librerie di strada

Gli Amici di Elena sono alla costante ricerca di un volontario che si occupi di ciascuna Library; l’ideale sarebbe una persona che abiti nelle vicinanze dell’installazione. Per amministrarla è sufficiente visitarla all’incirca una volta alla settimana; lo scopo principale è quello di liberarla dal materiale non idoneo che vi si trovasse; allo stesso tempo, di rifornirla periodicamente di alcuni libri.

Little Free Library a Rovigo la cultura è condivisa ultima modifica: 2020-12-15T09:00:00+01:00 da Elisa Padoan

Commenti

Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

To Top