#unitiinrete
Eventi

#Unitiinrete al Maggio Rodigino – Convegno Cyberbullismo

Appuntamento l’11 Maggio al Teatro Duomo con un evento che spacca. Definiamolo di particolare prestigio, che fa parte del Maggio Rodigino. In mattinata è previsto un incontro con le scuole superiori della città di Rovigo. Saranno presentate le opportunità che la rete offre, perchè ci sono anche quelle e non sono da sottovalutare. Saperle sfruttare e gestire al meglio aiuta comunque la consapevolezza e la conoscenza dei giovani. Non tutto è negativo e il cyberbullismo si combatte anche con le giuste informazioni. Il desiderio è quello di dare ai ragazzi i perfetti strumenti per migliorarsi sul web, una sorta di libretto delle istruzioni per capire come procedere lungo la retta via.

Sarà presente Gaia Dall’Oglio, di Sgaialand Magazine, definita da Federica Boniolo, presidente di #Unitiinrete, un vulcano. “Lei è tante cose: blogger, psicologa, imprenditrice. Conosce molto bene il mondo della rete, dei blogger, degli influencer e di tutte le cose che gravitano dietro allo schermo. Il suo apporto servirà a far capire ai ragazzi che non è tutto oro ciò che luccica. Non devono mirare a modelli che il più delle volte sono costruiti e finti o pensare di poter essere i nuovi miti della rete. Quei casi sono rari. I ragazzi che si pongono tali obbiettivi dovrebbero andarci cauti. Allo stesso tempo la rete può aiutare a sviluppare i loro talenti e le loro passioni”.

A questo proposito Federica ha partecipato con #Unitiinrete all’interno di Rovigoracconta dove, in collaborazione con Andrea Artosi, ha diretto un workshop per l’uso del telefonino come macchina fotografica. Incentivarlo per fare non solo selfie ma lavori di qualità. Nulla di peggio di fare tutto a casaccio.

Inizio Convegno Cyberbullismo ore 14:30

#unitiinrete
Foto #Unitiinrete

Federica è elettrica. Parteciperà a tutta la giornata ovviamente. Non crediate sia tutto finito con Gaia. La carne al fuoco è parecchia e loro sviluppano il tema davvero in grande. Il pomeriggio ci coinvolgerà in uno splendido e impegnativo Convegno. Un vero e proprio tour de force. La registrazione avverrà tra le 13:45 e le 14:15. Seguirà il saluto delle autorità verso le 14:15 ma il vero e proprio via alle danze sarà alle 14:30.
Tarato in modo da affrontare più tematiche e capire più punti di vista. Multidisciplinare la chiave di lettura.

Presenti figure professionali come psicologi, avvocati e giudici che, a seconda delle loro esperienze e competenze, tratteranno gli argomenti. Federica è riuscita a creare una rete di collaborazioni con altre città e realtà in meno di un anno. Ha scelto dei relatori a lei cari e che lavorano per ottenere gli stessi obbiettivi di #Unitiinrete. Un evento che lancia un messaggio forte, che crea dibattito. Improvvisamente, in questo particolare periodo storico, tutti sono esperti di cyberbullismo, ma non è così. Bisogna stare attenti nell’uso dei termini. Importante a livello nazionale questo incontro e darà modo di accendere la corretta luce sul tema. Anche Rovigo vuole dare un segnale ed è giusto presentare questa nostra associazione alla città. Se volete saperne di più, non perdete questa occasione. I ragazzi hanno bisogno di competenza e passione.

Aperto a tutti. Potenzialmente più indicato a chi lavora nel settore, quindi ha carattere professionale. Chiaramente le ore sono molte. Ma Federica non rinuncia alla possibilità di diffondere più strumenti anche ai genitori o ai nonni. Tutte le persone interessate possono e devono informarsi. Esattamente così, sentitevi tranquillamente coinvolti. Questo problema è meglio conoscerlo prima che si presenti, in modo da saperlo gestire adeguatamente, se mai dovesse entrare nelle nostre case. A questo proposito vi segnalo che verrà suddiviso in due parti. Ci sarà una sorta di pausa caffè verso le 16.

Temi sviluppati

#Unitiinrete
Foto Rovigoindiretta

Prima parte molto esperienziale, in cui interverrà  Federica Pascoli, Presidente dell’Associazione “Basta il Cuore”. Lei ci racconterà l’apertura di un protocollo d’intesa per la prevenzione e la lotta ai fenomeni del bullismo e delle devianze giovanili, per il quale tutta l’Umbria si è mobilitata ed ora stanno addirittura pensando ad una legge regionale. Presenterà l’iter di come è nata quest’idea. La seconda parte vedrà l’intervento di due figure importanti del Tribunale dei Minori di Venezia, ossia Rocco Valeggia e Alina Rossato che sono rispettivamente Giudice e Sostituto Procuratore. Scopriremo cosa può succedere in caso di cyberbullismo. Ricordo infatti che è reato. Anzi, lo sottolineo proprio a chi non ne fosse a conoscenza.

L’iscrizione avviene tramite la loro email. Obbligatoria per i professionisti, ma non è strettamente vincolante alla partecipazione per i non addetti ai lavori. Se avete voglia di sapere di più del mondo dei vostri figli e dei vostri nipoti, dovete partecipare. Io mi sento di dire che è indispensabile avere delle indicazioni di base da sfruttare in caso di bisogno. Non è detto che vi troviate mai a dover far fronte a questa situazione spigolosa e complicata ma almeno, leggermente infarinati, saprete a chi rivolgervi in caso di necessità in modo tempestivo. Ingresso libero dunque per chi sente la necessità di saperne di più, ma a seconda della disponibilità.

Ulteriori Informazioni

Il convegno ha un carattere abbastanza giuridico. Infatti vi sarà l’accreditamento per gli Ordini degli Avvocati di Rovigo e degli Assistenti Sociali della Regione Veneto. I loro iscritti riceveranno i crediti formativi. L’evento avrà il loro patrocinio ma non solo. Anche degli Psicologi del Veneto e dell’Ufficio Scolastico di Rovigo.
Interverranno: Federica Boniolo, psicologa e presidente di #Unitiinrete, Paolo Russo, avvocato e presidente dell’Associazione Giuridica Contrajus di Firenze, Daniela Ciccarelli, psicologa psicoterapeuta dell’Associazione “Basta il Cuore” di Perugia, Federica Pascoli, Presidente dell’Associazione “Basta il Cuore” di Perugia, Rocco Valeggia, Giudice del Tribunale per Minorenni di Venezia, Alina Rossato, Sostituito Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale per Minorenni di Venezia, Ettore Guarnaccia, Manager Strategico Certificato in materia di ICT e Information Security e Cofondatore dell’Associazione Rete Progetti di Padova.
Sponsor: Archimedia, E-cons, Orasento centro di riabilitazione per sordità, Fancygrafica e ForumBsport.

#UnitiInRete

L'associazione Unitiinrete ha organizzato un importante evento previsto il prossimo 11 maggio al Teatro Duomo di Rovigo. L'evento è rivolto a professionisti e cittadini e varrà il riconoscimento di crediti formativi per Assistenti Sociali e Avvocati. Sul palco, nella prima parte della giornata, anche la nostra Gaia Maria Dall'Oglio. https://www.sgaialand.it/cyberbullismo-a-rovigo-un-grande-evento-per-un-uso-consapevole-della-rete/Ordine Psicologi Veneto Ordine Avvocati di Rovigo

Publiée par Sgaialand Magazine sur Mercredi 2 mai 2018

Video #Unitiinrete

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

#Unitiinrete al Maggio Rodigino – Convegno Cyberbullismo ultima modifica: 2018-05-07T14:01:32+00:00 da Sibilla Zambon

Commenti

#Unitiinrete al Maggio Rodigino – Convegno Cyberbullismo
To Top