Artigianato Interviste

Nel cuore di Rovigo si fa largo un angolo unico dal sapore retrò

Susanna Cattai

Laureata in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Brera, Susanna Cattai realizza hand-made irripetibili e dal carattere deciso. Prodotti indiscutibilmente originali, con una preparazione che stupisce per l’accuratezza del dettaglio e l’incredibile capacità di regalare un’anima alle sue creazioni. La sua carriera inizia con un concorso di specializzazione per entrare al Teatro alla Scala come scenografa e per 2 anni ha acquisito competenze presso i laboratori dello stesso. Ha poi collaborato con altri teatri, anche all’estero. E’ l’ambito della decorazione ad affascinarla maggiormente e, dopo un periodo di lavoro per enti pubblici, arriva alla svolta decisiva prendendo un anno sabbatico per dedicarsi a ciò che davvero le piace maggiormente.

Susanna Cattai Susanna Cattai

Inizia a realizzare dei dipinti ad acrilico su tela, omaggiando illustratori americani degli anni ’40 e ’50. Facendo mostre intuisce che il vintage ha un’ottima risposta e, visto il feeling con questo mondo, inizia a riprodurlo ovunque. Fino ad arrivare alla personalizzazione, spalancando così una nuova porta su cui proseguire il cammino. Una strada fatta di giacche in stile pilota di aerei e di motociclisti che richiedono la lavorazione di giubbotti, borse, caschi, serbatoi… Spazia dalla pelle alla customizzazione di caschi e serbatoi oltre che di complementi d’arredo.

Susanna capisce che vuole assolutamente dedicarsi a questo, creando articoli unici. Capi e pezzi che il cliente finale sarà il solo a possedere. “Non replico mai. Se mi chiedono di rifare o copiare un determinato disegno mi rifiuto. Proprio per una questione di originalità”.

Per le vie del centro

Dalla provincia di Varese è giunta a Rovigo per amore. Trovato il locale perfetto, ha aperto in città il suo negozio “LIMITED EDITION ART SHOP” da ben 7. Si trova in via X Luglio, in un cortile interno collegato a Piazza Annonaria. Un open space curato e arredato in perfetta linea con la sua essenza. Una parte espositiva e una adibita a laboratorio dove lei produce a vista. Attira decisamente l’attenzione di chi passeggia fuori. Ha un gran quantitativo di lavoro, così particolare, grazie e soprattutto ai social.

Susanna Cattai Susanna Cattai

Un cammino che prende forma

Passa dall’uso di un materiale ad un altro con estrema facilità. Non ha limitazioni. Tipi di interventi diversi con colori decisamente differenti. Tempo di annoiarsi, non ne ha di sicuro. “Le richieste che arrivano sono sempre diverse e stimolanti. Cambiano i soggetti ma anche le superfici e i materiali su cui devono essere realizzati e naturalmente il tipo di colori impiegati per ottenere la resa migliore. Non meno importanti sono le fasi di ricerca e di grafica digitale. Ogni progetto nasce prima sulla carta, poi viene elaborato al computer offrendo al cliente la possibilità di visualizzare in anteprima il risultato finale.

E allora quali sono i tuoi progetti per il futuro?
“Ho qualcosa che mi frulla in testa da un po’ di tempo. Dopo tanti anni, mi manca dipingere su tela. Ora come ora non mi posso permettere di fare un quadro solo per il gusto di realizzarlo. Se ne avessi il tempo farei una serie di ritratti in bianco e nero presi da fotografie di artisti non necessariamente famosi. Una sequenza di volti non comuni, personaggi bizzarri ed eccentrici… un personale tributo alla “diversità” intesa come originalità, follia, genialità.”

A noi non resta che augurarle buona fortuna, certi che troverà sicuramente un finanziatore disposto a sostenerla e a dare forma a tutto questo. Non vediamo l’ora di poter ammirare le sue opere. A presto Susanna.

 

Foto Susanna Cattai.

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Nel cuore di Rovigo si fa largo un angolo unico dal sapore retrò ultima modifica: 2018-10-24T11:27:23+00:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top