Cibo Cosa Facciamo Cosa Fare Eventi Feste & Sagre

Parte oggi la 14° edizione di Euromercato Rovigo

Euromercato Rovigo

Come ogni anno la fine del mese di Agosto segna inevitabilmente la fine delle ferie e, per molti, la fine dell’estate. E’ un dato di fatto appurato che Agosto è, nell’immaginario collettivo, come l’Epifania, che tutte le feste si porta via. Ed in effetti vi è un po’ di malinconia con l’avvicinarsi della fine di questo mese. E’ anche un retaggio socio culturale. Per tutti (almeno in Italia) Agosto è il mese delle ferie per antonomasia. Il mese del mare (o della montagna) del relax, dell’abbronzatura e delle notti a letto tardi. Ed è anche il mese in cui molti di noi si impegnano alacremente per fare in modo che, i chili persi durante i mesi precedenti, vengano assolutamente ripristinati.

Agosto e la gola

Ecco, possiamo dire che Agosto è senza dubbio il mese in cui non si possono fare promesse a tavola. O almeno non nella speranza di mantenerle. Tenete presente che, a mio modesto avviso, ormai, per essere sicuri, è bene che la bilancia segni almeno un -7 prima che inizino le nostre ferie. Oltretutto, come non bastasse l’atmosfera di relax, Agosto è anche il mese delle sagre. Che si sia o meno in vacanza. Anche rimanendo a Rovigo, infatti, non vi è che l’imbarazzo della scelta. Ad iniziare dalla storica Sagra di San Bortolo. A questo aggiungiamo i paesi limitrofi e le varie feste della birra che, nel raggio di una quindicina di chilometri non ci lasciano che l’imbarazzo della scelta.

Euromercato Rovigo

Ecco quindi che, il rientro di moltissimi rodigini dalle loro vacanze, coincide con un bellissimo appuntamento cittadino. Diventato ormai vero e proprio riferimento per quanto riguarda lo street food e le sue specialità. Già perchè per gli amici che hanno pensato “al rientro mi metto a dieta”, tocca resistere ad un altra grande tentazione. Corso del Popolo, Piazza Vittorio Emanuele e comunque le strade del centro saranno inondate di bancarelle, profumi ed ogni ben di Dio per l’atteso appuntamento con Euro Rovigo.

Euromercato Rovigo

Giunta ormai alla quattordicesima edizione, anche quest’anno Rovigo ospita Euromercato. Da oggi, 30 Agosto, al primo settembre, tornano in piazza i sapori dell’Europa. Per tre giorni la città sarà festosamente presa d’assalto. Soprattutto, come dicevamo, il suo centro storico. Un profluvio di profumi, gusti, sapori, specialità tutte da scoprire. A farla da padrone il così detto “street food”. Ossia il cibo di strada. A contorno, ma non per questo meno importante, i prodotti tipici dell’artigianato. Oltre 120 operatori che provengono da quasi tutte le regioni italiane con, ovviamente, molti stand che arrivano da oltre “confine”. Europeo e Mondiale.

Euromercato Rovigo

 

Una vera e propria invasione pacifica del gusto. Le bancarelle saranno dislocate lungo le vie del centro. Tra il Corso del Popolo e piazza Vittorio Emanuele II. Un tour che porterà nel capoluogo polesano tantissime persone dal circondario. Insomma, il cuore di Rovigo, per tre giorni, ci permetteranno di gustare specialità provenienti da tutto il mondo. Grazie a questa pacifica e festosa invasione colorata la città si presenterà, lungo le tre intense giornate come piazza cosmopolita dove sventoleranno le bandiere di Francia, Austria, Germania, Paesi Bassi, Spagna ma anche Ecuador, Tunisia, Messico e tantissimi altri luoghi che meritano di essere gustati.

Foto: Eventisagre, Confcommercio Rovigo, Polesine24.

Alessandro Effe

Autore: Alessandro Effe

Appassionato di nuove tecnologie cerco di aiutare le aziende a nascere e trovare la loro strada.
Amante della scrittura narrativa e lettore vorace. Un amore smisurato per la boxe ed il running.

Parte oggi la 14° edizione di Euromercato Rovigo ultima modifica: 2019-08-30T10:48:21+01:00 da Alessandro Effe

Commenti

To Top